Home

Zattera in sughero per orchidee

Descrizione. Una buona parte delle orchidee, essendo epifite, vive in natura aggrappata ai rami degli alberi (non sono parassite come in molti credono) si prestano ad essere coltivate su zattere legnose. I materiali utilizzati possono essere di vario tipo: vite, robinia, carpino ecc. ma quella di gran lunga più utilizzata è la zattera di sughero.La preferibilità nell'uso di questo tipo di. Zattera in sughero naturale sardo, spazzolato e lavato, Pronto all'uso. Ideale come supporto per orchidee e piante epifite. Provvisto di gancio in acciaio. Misure personalizzate sono disponibili su richiesta

Zattera in sughero naturale materiali per orchidee in

  1. Le migliori offerte per Zattere, supporti in sughero per orchidee epifite, orchidarium, vivarium sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis
  2. Zattera in sughero pressato. 662. Le tue orchidee viaggiano al caldo con noi grazie ai pacchetti riscaldanti invernali, a solo 1€ in più. Carrello. Giulio Celandroni Orchidee. 3478811029. info@celaorchidee.it. Via Statale Abetone 61, 56017 San Giuliano Terme (PI) Iscriviti alla Newsletter
  3. eralizzata o di osmosi

Le migliori offerte per Zattera in sughero per Orchidee miniatura Lotto da 4 pezzi sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis - Il termine zattera in realtà sarebbe indicato solamente con supporti di sughero, in quanto molto leggeri e galleggianti, la zattera vera galleggia sull'acqua, appunto. Ormai è però diventato uso comune rappresentare con lo stesso nome anche i pezzi di legno appiattiti, seppur pesanti e le fette di fibra arborea Potresti usare altro tipo di legno (le orchidee in natura non crescono certamente solo sul sughero... anzi, credo che sul sughero non ne crescano nemmeno in natura) La manutenzione del sughero comunque rimane la piùsemplice. Una zattera non si può cambiare come si può fare per il bark ed i vasi. Ti conviene rimanere sul classico secondo m Elysa, se non hai premura, mio cognato mi ha promesso di portarmi a casa del sughero a prossima volta che andrà in Sardegna per lavoro. Accidenti c'è appena stato e io non lo sapevo altrimenti gliene avrei fatto portare a casa un sacco e una sporta Geosism & Nature Zattera in Sughero per Orchidee e Tillandsia c.ca 10x15 cm: Amazon.it: Giardino e giardinaggio Selezione delle preferenze relative ai cookie Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari

Il cestello che io chiamo cestello-zattera lo uso con le mie Phalaenopsis botaniche e l'ho trovato molto utile per la coltivazione casalinga come alternativa alla classica zattera che, Ricordarsi come ho scritto sopra che le orchidee messe in cestello asciugano molto ma molto più velocemente che le orchidee messe nei vasi Vendita Corteccia di sughero per tartarughe o zattera orchidee . Sughero di origine naturale adatto per piano di riposo delle tartarughe e per abientazioni in acquario, acquaterrario terrario e rettilario Le orchidee in natura vivono come epifite: ciò significa che utilizzano le sostanze di altre piante e non affondano le loro radici nel terreno.Osservando il substrato che le accoglie, infatti, si può notare come la soluzione migliore sia la corteccia, ovvero il materiale più comune con cui si trovano a contatto.. Nel caso di specie e varietà di dimensioni ridotte, come la Phalaenopsis. Orchidee su zattera, come si fanno e come si Oggi vedremo come si può zatterare e gestire la coltivazione in zattera. di solito si sceglie un pezzo di corteccia di sughero o un pezzo di legno di mangrovia che hanno la proprietà di resistere per lungo periodo all'acqua senza marcire e senza rilasciare sostanze tossiche per le. Come si fa una orchidea su zattera? Video pratico dove viene spiegato come bisogna procedere per fare delle orchidee su zattera tramite dei giovani keiki. S..

Alcune orchidee richiedono innaffiature frequenti, altre a distanza di alcuni giorni. In generale, per le orchidee coltivate in vaso, più grosse e carnose sono le radici e meno ravvicinate devono essere le irrigazioni. Le orchidee coltivate su zattera di corteccia o di sughero vanno invece spruzzate abbondantemente tutti i giorni con un. cercavo pezzi di sughero per zatterare le mie orchidee. Il prodotto rispecchia esattamente quanto cercavo. Pezzi di foggia e dimensione diversa tra loro. Cambia anche la freschezza ma è normale. Lo consiglio a chi come me ha l'esigenza di di fare delle zattere per piante di piccole medie dimensioni Le orchidee sono per lo più endemiche delle aree tropicali e subtropicali del continente asiatico ed americano. Una bella alternativa per le epifite è la creazione di una cosiddetta zattera. Per la sua creazione si usano dei rami o delle porzioni di sughero, cui far aggrappare la pianta,. EVOPLANT. Evoplant di Petrucci Filippo - Via delle Colmate 46/A - 50054 Fucecchio (FI) - Italy P.IVA 06629210482 - info@evoplant.ne

Zattera Sughero — EVOplan

Che sia usata come nascondiglio naturale, come appiglio sul quale arrampicarsi o che sia semplicemente un tronco sul quale stazionare, la corteccia di sughero è sempre apprezzata e non può mai mancare nella reptiles-room di un terrarista che si rispetti. Perfette anche come supporto o zattera di piante ed orchidee, per decorazioni o per l'allestimento dei vostri presepi, le nostre cortecce. le zattere non sono consigliate per piante che non hanno radici.... per il keiki e la moribonda consiglio l'idrocultura mettine una in un vaso e una in un altro vaso con dell'argilla espansa; piano- piano ti si formeranno le radici per la phal grande prima procurati un bel pezzo di sughero, legno di mangrovia (quei legni che si mettono negli acquari) o ramo di vite; poi organizziamo la zattera Zattera in sughero pressato 2,00 € - 3,00 € Dimensioni approssimative. Scegli Quick Shop Add to Wishlist. Prev; 1; 2; Pacchetti riscaldanti. Le tue orchidee viaggiano al caldo con noi grazie ai pacchetti riscaldanti invernali, a solo 1€ in più. Carrello. Giulio Celandroni Orchidee. 3478811029. info@celaorchidee.it

ST: Coltivare le orchidee su zattera - A

Zattere, supporti in sughero per orchidee epifite

Ciao Ermanno, sicuro che andrebbe bene anche come zattera per orchidee? Il sughero è impermeabile, l'acqua ci scorre sopra. In realtà vorrei usare la corteccia grezza come un vaso/contenitore per succulente. Grazie a Felix per l'ottima dritta. Ermanno Polli 2003-10-13 12:40:11 UTC + una confezione di fertilizzante bilanciato 20-20-20 Varesina Orchidee solubile in acqua adatto in tutte le stagioni per tutte le specie di Tillandsia. Le piante vi verranno fornite tutte ( a eccezione delle Tillandsia usneoides) montate su zattera in legno o sughero provviste di comodo gancio per poterle appendere Il legno migliore è il sughero, in quanto trattiene bene l'umidità ma ha un peso molto basso. Usare un materiale di questo tipo aiuta le radici a rimanere sempre leggermente bagnate, accorgimento fondamentale per le orchidee La coltivazione sul tronchetto o altri supporti direi che è molto affascinante a mio parere. Per prima cosa occorre sapere che è conveniente coltivare su questo tipo di supporti le orchidee epifite con sviluppo simpodiale che sono molto più semplici da ancorare rispetto a quelle con sviluppo monopodiale (comunque la coltivazione su zattera si può fare in entrambi i casi) Ecco come realizzare una zattera per orchidee grazie ai consigli di Gioele Porrini della Varesina Orchidee. Tutorial pratico. Scopri i prodotti biologici pe..

Zattera in sughero pressato - Giulio Celandroni Orchidee

Il fascino della zattera è indiscutibile e credo che qualunque orchidofilo ne sia attratto. Coltivare un'orchidea su zattera ,anche senza l'umidità derivante da una serra o da un orchidario, non è un'impresa ardua soprattutto se si tratta di orchidee provviste di pseudobulbi Coltivare Orchidee su corteccia. Coltivare le Orchidee epifite su pezzi di corteccia o zattere, ha il grande vantaggio di ripotare queste piante alle condizioni più naturali possibili. La corteccia da utilizzare son quelle di sughero, materiale che nel tempo non va a marcire velocemente, oppure legni colorati che non hanno problemi di marcescenza, come ad esempio, la Robinia Sughero Per Orchidee a prezzi convenienti. Spedizione gratis (vedi condizioni Coltivazione: Zattera di sughero naturale con pane di sfagno alla base delle radici. Ti consiglio di comprare il nostro concime specifico bilanciato per orchidee con NPK 19-19-19. Recensioni Ancora non ci sono recensioni. Recensisci per primo Bulbophyllum pectinatum Annulla risposta

ST: Coltivare le orchidee su zattera - A

  1. Zattera: in genere si usa un pezzo di corteccia di sughero (leggera e immarcescibile) e filo di nylon da pesca, trasparente, da legare con attenzione senza stringere troppo perché tende a tagliare. Ricorda però che su zattera ci vuole grande attenzione all'umidità, che deve essere mantenuta alta nebulizzando spesso, soprattutto in estate
  2. Negozio per la vendita online di acquari d'acqua dolce e piante, acquari marini di barriera, reef, terrari e laghetti
  3. Per le orchidee di piccole dimensioni sono adatte anche le zattere di sughero o legno, simili ai supporti naturali ai quali si abbarbicano in natura le orchidee. Se coltivate in questo modo, le orchidee hanno bisogno di un maggior numero di nebulizzazioni, e per garantire il sufficiente apporto idrico, la zattera può essere immersa direttamente nell'acqua
  4. Le orchidee tropicali (quelle vendute nei garden center sono spesso ibridi di queste) sono nella stragrande maggioranza epifite o litofite, cioè vivono abbarbicate agli alberi o alla roccia, le loro radici sono esposte all'aria. Pianta ancorata su sughero o in zattera
  5. Vi mostro il sughero che sono tre pezzi la loro lunghezza è tra 11/13 cm e larghezza tra 6/8 cm Questa ha dei licheni sopra la seconda E la terza che ha una parte concava nella sezione le nostre orchidee potrete vedere le piante in mio posseso. Grazie per gli aiuti e buona serat

Quando sono andata a Varese, ho assistito al corso per la coltivazione delle orchidee e il Presidente dell'associazione Alao, che teneva il corso, ha detto che le Phalenopsis danno buone soddisfazioni se collocate in zattera. Allora ne ho comprata una ibrida in un supermercato per pochi euro e ho intenzione di fare la prova. Vi aggiornerò Orchidario per miniature su zattera o in vaso con plafoniera auto-costruita accesa 12h al giorno, umidità 65-85%, fondo di argilla espansa, sughero sulle pareti. Orchidee in fiore: Mini orchidario, una teca da allestir

Zattera in sughero per Orchidee miniatura Lotto da 4 pezzi

  1. Informazioni negozio. Il Sughereto Società Semplice Agricola, Via del Sughereto, snc 58036 - Roccastrada (GR) Italy P.IVA 01522080538 Contattaci subito: +39.3299623252 Email: info@orchidandoshop.i
  2. Per le orchidee più piccole vanno bene anche dei supporti in sughero o anche in legno, su cui le piante potranno quasi arrampicarsi. In questo caso, provvediamo a nebulizzare la piantina più spesso o eventualmente a immergere la zattera di sughero o legno in acqua
  3. Ha fatto le radici e ho deciso di montarla su un pezzo di sughero. Este pequeño keiki (planta bebe) de dendrobium, es el resultado de haber tenido la caña cerrada dentro de un contenedor con musgo sphagnum en la base. Sacò raices y decidi montarla en un pedazo de corcho..
  4. Le orchidee sono piante fiorite da interno; solitamente, vengono piantate in vaso, utilizzando un terreno composto da corteccia di pino alla quale vengono aggiunti pezzetti di sughero, polistirolo, argilla espansa e carbone (al quale aggiungere del fertilizzante specifico per orchidee), oppure se non sono troppo grandi, vengono utilizzate delle zattere in sughero o in legno
  5. Cresce e vegeta bene montata su zattera ed ha bisogno della stessa quantità di luce della phalaenopsis e di un tasso di umidità piuttosto alto. Io coltivo questa specie su una zattera di sughero, e, dato che non necessita di un periodo di riposo, in inverno la nebulizzo tutti i giorni e in estate anche più volte nell'arco della stessa giornata

ORCHIDEE CHE VIVONO PARASSITICAMENTE: Questa graziosa miniatura è meglio se coltivata su zattera, possibilmente di sughero, in quanto ama ancorare le sue radici tra le asperità della corteccia, sebbene non disdegni la coltivazione in vasetto su composto di bark piccolo e sfagno Questa bellissima miniatura è anche conosciuta come la Oncidium limminghei e la Psychopsis limminghei, ma in tutti questi casi si tratta della stessa specie. È l'unica rappresentante del suo genere. La Psychopsiella limminghei proviene dal Brasile e occasionalmente si trova anche in Venezuela. Cresce sui rami degli alberi ad un'altitudine di 50-500 metri Le orchidee in casa: cure e consigli 7 Novembre 2017 Amedeo Cetorelli, giardiniere, spiega a Bel tempo si spera come prendersi cura delle orchidee in casa, in particolare nella modalità a zattera, con l'uso di sughero e sfagno

La maggior parte delle orchidee è in grado di crescere su differenti materiali, come sfagno, radici secche di felce, muschio di torba, lana di roccia, perlite, trucioli di sughero, sassi, fibra di cocco, pietre laviche o anche una miscela che comprenda alcuni di questi materiali Le orchidee monopodiali, come nel caso delle Phalaenopsis e delle Vanda, hanno spesso molte radici aeree che si sviluppano fuori dal vaso, che poi tendono ad andare in direzione verticale; altre tendono ad attaccarsi al vaso o al supporto di coltivazione, (come una zattera, un cestello, o un pezzo di sughero), altre ancora si svilupperanno all'interno del vaso, non vi è nulla di sbagliato. Le specie appartenenti a questo genere sono probabilmente più di mille, la maggior parte di esse sono mini orchidee adatte alla coltura su zattera, sono tutte originarie dell'America tropicale e, benchè ve ne siano che crescono nelle pianure, sono legate alle zone montagnose dove crescono fino ad oltre i 3000 metri di altitudine: Sono quindi essenzilmente da ambiente fresco-temperato Mi arriva in un piccolo vaso diametro 7cm, in ottime condizioni, talmente buone da tentare immediatamente il suo posizionamento in zattera. Ho utilizzato una corteccia di quercia da sughero, raccolta nella primavera del 2017, lasciata all'aperto fino alla fine dell'estate e tenuta al coperto fino alla primavera successiva Le Orchidee Vanda, come la maggior parte delle specie, necessitano di molta luce e in qualche misura non temono i raggi diretti del sole.Le Orchidee Vanda pur essendo coltivabile come orchidee terricole, ossia in Vaso, rappresentano una specie tipicamente epifite, specie che vive bene su di un supporto, come un pezzo di tronco, una zattera di sughero, ma soprattutto in un paniere sospeso.

Accessori & Attrezzature. Leggi tutto. Il carrello è vuoto! Prodotto Aggiorn Phalaenopsis su zattera di sughero Di tutto di più a meno SS 106 Pellaro Reggio Calabria P. Andilor

Coltivare le orchidee su zattere e tronchetti Orchids

  1. Per le orchidee ciò è micidiale e si deve cercare in tutti i modi di aumentare l'umidità ambientale e portarla almeno al 40-50%. Si può intanto tenere le nostre orchidee (se ne abbiamo molte) vicine le une alle altre, cosicché l'acqua evaporata dai vasi e traspirata dalle foglie rimane più a lungo nell'area ed aumenta così l'umidità, creando un microclima più favorevole
  2. Oltre alle orchidee terricole, in casa possono essere coltivate le orchidee epifite, ossia piante da ancorare, mediante fili di nylon, rame o altro materiale equivalente, ad una struttura in legno, un pezzo di tronco, una zattera di sughero, possibilmente ricoperta di muschio, per assicurare alle nuove radici una più facile e migliore presa.. Le cure specifiche per le orchidee coltivate in casa
  3. Le orchidee Cattleya, sulla base di una loro peculiare caratteristica morfologica, vengono raggruppate in due gruppi distinti: il gruppo delle Cattleya unifoliata e il gruppo delle Cattleya bifoliata.. Il primo gruppo, per similarità con la specie che lo ha creato, è anche definito gruppo delle Cattleya labiata. Posseggono tutte una sola foglia per pseudobulbo e recano.

Io ne ho messe su sughero e devo dire il vero non mi ci son trovato poi così bene: le phal amano l'umidità e stanno molto meglio in vaso. Sul sughero sono indubbiamente più belle da vedere ma vanno annaffiate molto spesso. La soluzione che adotto io per le piante su zattera è di usare tronchi cavi di sughero che riempio di sfagno Le orchidee adatte alla vita da appartamento provengono da climi tropicali. Questo significa che sono generalmente abituate ad una temperatura che si aggira attorno ai 20-30°C. Per innaffiare un'orchidea correttamente generalmente basta una bagnatura ogni 3-5 giorni. Prima di procedere con l'innaffiatura, controllare che il terreno sia asciutto @un paio di centinaia di Phal. Bello! Stanno in una serra tutte insieme? Deve essere impressionante quando fioriscono Al dripwall sono appese con ganci le orchidee, sia in vaso che su zattera. L'orchidario attualmente è in funzione da alcuni mesi e sembra soddisfare le esigenze delle mie amate. Esteticamente, però, non soddisfa me

Orchidee e Sughero.. Forum di Giardinaggio.i

Confronta prezzi e caratteristiche tecniche di Pomice 3/7 mm (10 kg - 15 lt. Acquista Giardinaggio 10 15 online: Giardineria TIMER PER ACQUA CM 15X10, Neuendorf Mäusegitter für Thermokomposter-UM670153 Griglia e molti altri alle migliori offert 9-mag-2019 - Esplora la bacheca orchidee di Tania Salvatori su Pinterest. Visualizza altre idee su fiori orchidea, coltivare orchidee, cura orchidea Oggi parliamo di una splendida miniatura simpodiale, proveniente dal Papua e Nuova Guinea. È un'orchidea tappezzante, forma gli ammassi che sono quasi sempre in fiore. I suoi fiori hanno una forma molto caratteristica, che assomiglia ad una campana; hanno circa 6 mm in diametro. In natura la Mediocalcar decoratum si trova nei boschi montani a 17-ago-2019 - Esplora la bacheca Piante di maria su Pinterest. Visualizza altre idee su piante, cura orchidea, coltivare orchidee

sughero per zattere Forum di Giardinaggio

Geosism & Nature Zattera in Sughero per Orchidee e

Il pezzo di sughero sembra una ciotola da insalata. Vi ho posizionato l'orchidea legandola piu' o meno stabilmente. Non ho fatto un cosa a regola d'arte e non mi sento di poter dare consigli Il Dendrobium, soprattutto nelle varietà a foglia caduca, viene anche chiamato orchidea bambù, poiché gli steli assomigliano a canne di bambù. Com'è fatto il dendrobium. Genere che conta circa un migliaio di specie, sempreverdi o caduche, diffuse in tutto il Sud-Est asiatico dall'Himalaya al Giappone, all'Indonesia e all'Australia, con dimensioni che variano da pochi centimetri. orchidee in vasche aperte. Galleggianti, palustri... acquatiche. Moderatori: Cosa dici potrei provare a metterla sopra un acquario appoggiata su del sughero o rischio di perderla perché già troppo stressata? Comunque l'idea è di usare il sughero come zattera e tenerle sopra le radici, se poi arrivano da sole all'acqua tanto meglio ciao Aurora, domenica scorsa, ispirate dal tuo post, io ed Alessandra abbiamo tentato di realizzare una zattera. abbiamo usato cortecia di sughero, inserendo sfagno e fibra di cocco nella parte concava . abbiamo legato con filo da pesca posizionato il dendrobium phal , aggiunto altra fibra sopra la pianta legato e fissato il tutto con nylon di buona qualita' (calze di marca ovviamente ). poi. La zattera di sughero, o di acacia o robine andrà tagliata e sagomata in base alla grandezza della pianta da appendere e munita di un gancio per appenderla. Le orchidee vanno fissate alla zattera usando filo di rame o di nylon usato per la pesca, oppure pezzi di calze collant da donna

Composto e rinvasi: È consigliata, se l'ambiente è molto umido, la coltivazione su zattera di sughero o di felce arborea: in questo caso con innaffiature giornaliere; al contrario, piante grandi crescono meglio in vaso con un composto sciolto e ben drenante Solo_Orchidee martedì 13 agosto 2013. Dendrobium aggragatum (D. lindley) Si consiglia di coltivare questa pianta in zattera: legata in un tronco di sughero, teak o felce, questo assicurerà una buona circolazione d'aria all'apparato radicale e il veloce scorrimento dell'acqua in eccesso. Preferisce temperature intermedie,. COMPOSIZIONE FLOREALE CREATIVA: libera la tua creatività e impara a sistemare con le tue mani un'orchidea su una zattera di sughero. ACQUERELLI D'AUTUNNO - LE ORCHIDEE: una lezione base sulla tecnica dell'acquerello con l'artista Carmen Sara Francocci per realizzare la tua originale copia dal vero di una coloratissima orchidea Taccuino delle orchidee di silviaB Il mio piccolo mondo: diario di coltivazione con appunti sulla cura delle orchidee presi dalla rete. Pagine. Home page; giovedì 16 gennaio 2020. Crescere su zattera di sughero o legno per favorire la crescita rampicante ed esuberante Solo_Orchidee giovedì 15 agosto 2013. Zatterando una orchidea in corteccia di sughero / Montando una orquidea en tronco de corcho. Questo piccolo keiki (pianta bebe) di dendrobium, è il risultado di aver tenuto la canna chiusa dentro un contenitore con dello sfagno nella base

Come costruire un cestello zattera Alao - Associazione

Corteccia di sughero per tartarughe o zattera orchidee

Coltivare le orchidee: metterle sulla zattera - Passione

Orchidee su zattera, come si fanno e come si tengono

Orchidee - Piante da interno - cura orchidee - come curareDiari d'orchidee: Schoenorchis Paniculata

Fiorisce in primavera su infiorescenza basale eretta, bratteata, lunga da 12 a 25 cm, che sorge da uno pseudobulbo maturo, ed ha da 5 a 10 fiori profumati a forma di ombrella. Cresce bene su felce arborea o sughero in luce moderatamente viva, temperature da fresca a calda, e innaffiature decrescenti man mano che la pianta cresce Ospiti per la serra calda: orchidee papabili e non solo Domenica si va a Monte Porzio Catone, Galano's Family + amici, per la mostra mercato Orchidee in Centro! Quindi ecco la lista delle specie e varietà papabili per essere ospitate nella serra calda, cioè il mio orchidario/terrario in camera da letto Amedeo cetorelli giardiniere spiega a bel tempo si spera come prendersi cura delle orchidee in casa in particolare nella modalità a zattera con luso di sughero e sfagno. Orchidee in casa cure e consigli per la coltivazione dellorchidea in vaso. I consigli del giardiniere amedeo cetorelli su come prendersi cura delle orchidee sia durante la.

  • Spiaggia Riva degli Angeli.
  • Distanza Marte Terra in anni luce.
  • Prodotti artigianali Vicenza.
  • Www ilMeteo orario it.
  • Mostarda inglese.
  • Pesaro Urbino sigla.
  • Real down traduzione.
  • Porte interne economiche online.
  • Fisioterapia Ariccia.
  • Compensazione senza visto di conformità ravvedimento.
  • Pianta lauro prezzo.
  • Parkour map Fortnite.
  • Incidente via del Mare oggi.
  • Tutti i nodi marinari.
  • Sat 24 infrarossi.
  • Poesie amore adolescenza.
  • Maca menopausa.
  • M2 F87.
  • Biscotti al cacao senza burro.
  • Kristin davis wilson davis.
  • Giosetta Fioroni litografie.
  • Pouf letto.
  • Bolero bianco sposa.
  • Tema baby shower.
  • AIRCORT spray nasale costo.
  • Castello di Malahide.
  • Polaroid Film IMDb.
  • Alternative FastStone.
  • Origine troll face.
  • Toshiba Satellite C660 drivers.
  • Database palestra Access.
  • I tulipani sono perenni.
  • Contrario di determinazione.
  • Come migliorare l'acquaticità.
  • Monte Carmelo storia.
  • Riccio in giardino.
  • Crea la tua favola.
  • Shampoo Aloe vera Omia.
  • Google reference francese Italiano.
  • Stampa albero binario c.
  • Lavare scarpe La sportiva.